Tabacco

Gioco «Tabacco e sport incompatibili»

Tempo

10 minuti

 

Materiali

paletti (coni), un gioco di carte di Jass

 

Svolgimento

Formare da due a sei gruppi (3 fino a 5 atleti). Suddividere un percorso circolare di circa 100 metri con un numero di paletti (coni) pari al numero di gruppi. Accanto a questo percorso creare un circuito più corto (ca. 50 metri). L’obiettivo è che ogni concorrente esegua il maggior numero di giri. Ogni gruppo inizia da un punto diverso. A ogni postazione iniziale c’è un mazzo di carte di Jass.

Al segnale del monitore gli atleti pescano una carta dal loro mazzo. Se è di colore nero, significa che sono dei fumatori e che, oltre al percorso di 100 metri, devono percorrere anche il circuito più breve (perché devono andare al chiosco a comprare le sigarette). Se invece pescano la carta 6 o la carta 7 significa che sono dei consumatori di canapa e devono percorrere per due volte il circuito supplementare. Chi estrae un asso rosso invece non ottiene punti (perché il consumo di alcool costa tempo e denaro). Non appena i concorrenti arrivano al punto di partenza e al traguardo devono pescare nuovamente una carta.

Quale gruppo riesce a fare il maggior numero di giri regolari in 7 minuti?

 

Promozione della competenza di vita: Percezione di sé

Passagio 1 – Osservazione (Percezione)

  • Com'è essere un fumatore o un consumatore di cannabis o alcol?
  • La squadra come ha gestito il fatto che alcuni non abbiano avuto un rendimento al massimo?

 

Passagio 2 – Valutazione (Discussione)

  • Perché nessuno ha (presumibilmente) voluto essere nel ruolo di fumatore o consumatore di cannabis o alcol?
  • In che modo sigarette, cannabis e alcol sono in contrasto con le prestazioni sportive migliori?
  • Perché i fumatori e i consumatori di cannabis e alcol danneggiano l'intera squadra?
  • Cosa significa essere «clean» (puliti)?
  • Come influisce la consapevolezza delle prestazioni ridotte a causa del fumo sulla gestione di situazioni in cui si tratta di consumare tabacco o di rinunciarvi? 

 

Passagio 3 – Riflessione (Opzioni alternative)

  • Come potreste utilizzare le esperienze appena fatte per il consumo di tabacco nella quotidianità?
  • Poniamo che qualcuno continui a offrirvi sigarette, anche se non fumate. Come potreste chiarire una volta per tutte a questa persona che non accetterete la sua offerta?

 

Passagio 4 – Accompagnamento (Applicazione)

  • In veste di responsabili, osservate se i ragazzi hanno cambiato il loro comportamento in relazione al consumo di tabacco in seguito al colloquio. In caso negativo, parlatene ancora quando se ne presenta l'occasione.

 

Passagio 5 – Ricominciare dal Passaggio 1

 

Competenze per la vita che sono incentivate con questa forma di gioco:

Corinne

Für jüngere Athleten wohl eher nicht geeignet.

Gregor

Pour le troisième "message principal" je stigmatiserais pas les consommateurs mais la consommation. Dire que "les cigarettes, le cannabis etc. nuisent à l'équipe...au perf. de l'équipe"...

Emilia

Ricerca

Temi (0 di 0)

Nessun risultato

Shop (0 di 0)

Nessun risultato

Download (0 di 0)

Nessun risultato

Login

Registrati ora e approfittane

  • Ricevi gratuitamente una t-shirt «cool and clean».

  • Raggruppa i tuoi preferiti.

  • Commenta i singoli contributi, aiutandoci così a migliorare la qualità.

  • Rimani sempre aggiornato con la nostra newsletter.

  • Approfitta del supporto da parte del consulente cantonale.

Registrati

Modifica password

Inserisci una nuova password

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Reimposta la password

Inserisci una nuova password

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Reimposta la password

Inserisci il tuo indirizzo e-mail

Indirizzo e-mail non valido.